"All'Inter ho conosciuto compagni sicuramente strani: c’era Nagatomo, tra i più divertenti che abbia mai incontrato. E poi c’erano Zanetti e Samuel, i più seri". Intervistato in esclusiva da Gianlucadimarzio.com, Gabi Mudingayi parla anche della sua esperienza in nerazzurro, funestata da un infortunio grave che ne ha condizionato fatalmente il rendimento: "Ho avuto paura di rifarmi male. Riprendere a correre, a contrastare, non è la stessa cosa", racconta il nativo di Kinshasa. 

VIDEO - INTER-ROMA, PERISIC ESALTA TRAMONTANA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Lun 22 Aprile 2019 alle 10:25
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print