"La famiglia di Gigi Simoni ringrazia per le manifestazioni di grande affetto dimostrate in questi giorni, in tante forme e da tantissime persone, ma chiede che d'ora in avanti sia mantenuto assoluto riserbo sulle condizioni cliniche del proprio congiunto". Questo il messaggio dell'ufficio stampa dell'Azienda ospedaliero-universitaria pisana. L'ex allenatore dell'Inter è ricoverato in gravi condizioni da venerdì scorso nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale di Pisa dopo avere accusato un malore nella sua abitazione di San Piero a Grado (Pisa). Nella giornata di ieri i familiari hanno ricevuto le visite dell'ex patron del club nerazzurro, Massimo Moratti, dell'ex difensore interista Ciccio Colonnese e del giornalista Paolo Brosio, addetto stampa del Pisa quando l’ex allenatore guidò il club fino alla promozione in Serie A.

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Lun 24 giugno 2019 alle 16:50 / Fonte: Sportmediaset.it
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print