Non è stato un inizio di stagione semplice per Samuel Eto'o con il Chelsea. Il centravanti camerunese, voluto a Stamford Bridge da José Mourinho dopo il mancato assalto a Wayne Rooney, ha subito dovuto fare i conti con le critiche piovutegli addosso per lo scarso rendimento nei primi match. Con il tempo il Re Leone ha ritrovato un discreto stato di forma, riuscendo anche a mettere a segno due gol nelle sette presenze in Premier League e altri due nelle quattro gare giocate in Champions.

Oggi però la nota più stonata della sua esperienza in maglia Blues: al 42' della sfida con il Basilea è stato infatti costretto a lasciare il proprio posto a Fernando Torres a causa di un problema muscolare. I media inglesi parlano già di un possibile stiramento che terrebbe Eto'o ai box almeno fino a Natale. L'Inter, che aveva sondato la possibilità di un suo ritorno in nerazzurro dopo le due stagioni all'Anzhi, sembra aver evitato un flop.

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mar 26 novembre 2013 alle 22:55
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print