"L’Inter è stato qualcosa di inaspettato ma bellissimo, una società importantissima, al top in Italia ed in Europa. Mi sono potuto allenare con calciatori formidabili, un’esperienza che mi ha dato e mi ha permesso di crescere tanto". Lo ha detto Alfred Duncan, centrocampista della Fiorentina, nel corso di un'intervista con Calciomercato.com nella quale ha raccontato anche il suo approccio con l'Italia: "Sono arrivato da Accra quando ero molto piccolo - dice il ghanese -. Certamente non è stato facile, non è facile per un bambino lasciare tutto, i propri genitori, la propria terra di origine e trasferirsi in un Paese completamente nuovo. Ma per fortuna qui avevo mio zio, che mi ha aiutato a crescere ed integrarmi e poi l’Italia è un paese meraviglioso che mi ha saputo accogliere". 

VIDEO - ICARDI-INTER, ORA E' FINITA DAVVERO: QUANDO WANDA INSULTO' IL TELECRONISTA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 30 maggio 2020 alle 13:26
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print