Mario Balotelli è pronto a diventare grande. Infatti, l'ex nerazzurro si dice pronto a sostituire Carlos Tevez, sia come leader e sia come massimo realizzatore. In inghilterra ci credono poco, dato che Balotelli ha segnato solo 6 reti, mentre l'Apache è stato capocannoniere della Premier League con 20 reti. Queste le parole di SuperMario: "Non importa se Carlos resti o no. Se resta bene, ma se va via arriverà qualcun'altro (sembra fatta per Aguero, ndr).

Tanti grandi giocatori cambiano squadra, è successo anche all'Inter. Questo è il calcio. La mia prima stagione poteva andare molto meglio, ma sono sicuro che nella prossima stagione segnerò molto di più." Infine, promette ai tifosi: "Per il campionato ci siamo anche noi. Nulla è impossibile"

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mer 20 luglio 2011 alle 09:05 / Fonte: The Sun
Autore: Alberto Santi
vedi letture
Print