Diego Pablo Simeone non usa mezzi termini. Alla vigilia del match di Champions League contro l'RB Lipsia, il tecnico dell'Atletico Madrid fa capire che non c'è alternativa alla vittoria: "Vincere ad Anfield, in casa del Liverpool, è stato fantastico, ma è successo mesi fa. Adesso si riparte, e quello che c'è stato prima non ha nulla a che vedere con ciò che succederà domani: non sarà importante vincere, la vittoria è l'unica cosa che possiamo fare". Il Cholo si sofferma anche su Sime Vrsaljko e Angel Correa, fermati prima della partenza per Lisbona in quanto risultati positivi al test per il Covid-19: "Hanno dato anima e cuore per questa squadra, spero di averli a disposizione se andremo avanti in questa competizione".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mer 12 agosto 2020 alle 23:52
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print