"Luca è un professionista serio e con una grande cultura del lavoro; dovrebbe essere preso ad esempio da molti giovani calciatori. In estate, ha firmato un contratto di quattro stagioni col Werder Brema e in questi mesi ha avuto un grande impatto in Bundesliga nonostante questo sia per lui il primo campionato importante ed il club sia una squadra molto rinnovata rispetto agli anni passati". Così Marco De Marchi, agente dell'ex promessa dell'Inter Caldirola, ai microfoni di calciomercato.it. "È bravo e mancino - sottolinea il procuratore -, per questo motivo è monitorato da diversi club.

Di concreto, però, non c'è assolutamente nulla perché ha firmato da poco col suo nuovo club. La Nazionale? Luca è abituato a vestire la maglia azzurra, è stato capitano dell'Under 21 ed è normale che ambisca alla nazionale maggiore. Ha la stessa età di Borini ma, tradizionalmente, i difensori hanno bisogno di più tempo per maturare".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 30 novembre 2013 alle 05:30
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print