I grandi campioni del calcio tornano a sfidarsi a suon di videogiochi: domani il secondo appuntamento con “United per l’Italia”, il “virtual match” di eSports a scopo benefico, a sostegno della raccolta fondi in favore della Protezione Civile. In “campo” 22 players professionisti e conosciuti del mondo del calcio, pronti alla sfida ognuno da casa propria, in 3 tempi da 15 minuti ciascuno. I protagonisti ufficiali sono: Francesco Totti, Antonio Cassano, Ciro Immobile, i Campioni Mondiali Marco Materazzi e Massimo Oddo, Miguel Veloso del Verona, Andrea Bertolacci della Sampdoria, Kevin Lasagna e Rolando Mandragora dell’Udinese, Vittorio Parigini della Cremonese, Riccardo Orsolini del Bologna, Adam Masina del Watford, Juan Quintero del River Plate, Giulio Donati del Lecce, Alessio Cerci della Salernitana, Luca Pellegrini, Fabio Pisacane e Giovanni Simeone del Cagliari, Pierluigi Gollini e Andrea Petagna della SPAL. 

Sezione: eSports / Data: Mer 29 aprile 2020 alle 23:49 / Fonte: Agimeg
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print