"Buon giocatore, profilo giusto: poi nemmeno lui è facile da prendere". Con queste parole Roberto Mancini ha commentato la voce che vorrebbe l'Inter interessata a Ivan Perisic, esterno offensivo croato in forza al Wolfsburg, durante l'intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport. Trattativa ovviamente complessa, per il semplice fatto che i nerazzurri dovrebbero imbastirla con la formula del prestito e il club tedesco, tra i più ricchi del suo Paese, non ha motivo di assecondare tale necessità, privandosi tra l'altro di un suo punto di forza. 

Il mercato però è imprevedibile e nulla è da escludere, come l'agente del croato, Tonci Martic, spiega ai microfoni di FcInterNews.it: "Perisic potrebbe arrivare se l'Inter trovasse un accordo con Wolfsburg e con il giocatore, ma per il momento non c'e niente di concreto". Nessuna chiusura netta da parte del manager, ma la consapevolezza delle difficoltà di una trattativa complicata ad oggi.

Sezione: Esclusive / Data: Mer 24 dicembre 2014 alle 16:00
Autore: Luca Pessina / Twitter: @LucaPess90
Vedi letture
Print