Giornata intensa per il mercato dell'Inter sul fronte esterni. Mentre per Achraf Hakimi non è ancora arrivato alcun rilancio che ne giustifichi la cessione al Paris o al Chelsea, in entrata hanno fatto molto rumore le voci relative a Emerson Royal e Filip Kostic. Per quanto riguarda il serbo, Sky Deutschland si è sbilanciata sbandierando un accordo con il giocatore e con l'Eintracht intorno ai 20-25 milioni. L'esterno mancino piace molto all'Inter, ma ad oggi non c'è alcuna trattativa in corso per lui. Il mercato è ancora lungo, certo, ma il club tedesco difficilmente svenderà il suo calciatore. Il brasiliano ex Betis Siviglia è tornato in auge in ottica nerazzurra dopo la visita dell'agente Frederico Pena nella sede in viale della Liberazione. Una tappa che ha riacceso una voce che sembrava sopita dopo il ritorno a Barcellona dell'esterno (riscattato per 9 milioni) e la volontà dei blaugrana di prolungarne il contratto fino al 2026. Volontà condivisa dal diretto interessato.

Anche in questo caso c'è il gradimento da parte dei nerazzurri, ma nessuna trattativa in corso. Altra voce last minute di questo giovedì 10 giugno, lo scambio tra Marco Silvestri e Ionut Radu. Idea già avanzata nelle settimane scorse e rilanciata nelle ultime ore da Mino Raiola, agente del portiere dell'Hellas Verona in scadenza di contratto nel giugno 2022. L'agente vuole spostarlo, ma tra le big solo l'Inter può essere interessata all'ex Leeds per farne il vice di Samir Handanovic (RILEGGI QUI LA NOSTRA ESCLUSIVA). I due club devono ancora parlarne, può essere una soluzione che accontenta tutti e magari fruttare anche una plusvalenza in caso di scambio a titolo definitivo. Work in progress.

Sezione: Esclusive / Data: Gio 10 giugno 2021 alle 22:10
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print