In casa Inter continuano i discorsi sul fronte relativo al rinnovo di Milan Skriniar: nei giorni scorsi, secondo quanto appurato da FcInterNews.it, c'è stato un nuovo contatto tra Piero Ausilio, direttore sportivo nerazzurro, e l'entourage del difensore slovacco nel quale è stato mosso un sostanziale passo in avanti nella trattativa. Che, tuttavia, non può ancora definirsi chiusa: l'offerta del club di Corso Vittorio Emanuele II, infatti, è di 2,7 milioni di euro netti più bonus a stagione, mentre la controparte chiede 3,5 milioni. Comunque, secondo quanto filtra, non ci sono problemi a livello di contrattazione, sicuramente si giungerà a un accordo che soddisfi le parti sulla base di una cifra tra i 3 e i 3,2 milioni di euro, oltre i bonus. Sull'ex Samp, ci sono sempre Barcellona, City, Chelsea e United, ma l'Inter - che ora lo valuta tra gli 80 e i 100 milioni di euro - ha già dimostrato di saper resistere agli assalti delle pretendenti rifiutando prima 65 milioni di euro dal City nel gennaio scorso, poi 75 milioni dallo United in estate. 

VIDEO - DA UNO A CINQUE: LA "MANITA" ESALTA TRAMONTANA

Sezione: Esclusive / Data: Lun 5 Novembre 2018 alle 11:00
Autore: Filippo M. Capra / Twitter: @FilippoMCapra
Vedi letture