Francesco Totti può attendere così come Mino Raiola che nei mesi scorsi l'aveva corteggiato. Sebastiano Esposito non cambia agente, anzi alla nostra redazione filtrano smentite dalla sua famiglia in merito a tali indiscrezioni. Insomma, nessuna partnership con l'ex capitano della Roma per il mercato estero. Il numero 30 nerazzurro non ha in programma cambi di maglia e trasferimenti lontano dall'Italia. Il suo futuro resta legato al club di viale della Liberazione.

L'Inter da tempo ha già impostato i discorsi con papà Agostino per il rinnovo quinquennale da siglare in estate, allorquando Seba compirà i 18 anni. Prima di allora è previsto comunque un adeguamento dello stipendio dato che il Golden Boy nerazzurro ha già centrato tutti i bonus contrattuali previsti. Appuntamento da tempo già fissato in agenda prima di Natale. Un premio per l'impatto avuto anche in Prima Squadra da un diciassettenne. Conte se lo coccola così come Skriniar, D'Ambrosio e Lukaku e i leader del gruppo: un cucciolo da far crescere piano piano, ma che ogni volta che è stato chiamato in causa ha risposto presente. 

Nei mesi scorsi erano arrivate offerte ricchissime per soffiarlo ai nerazzurri: Psg, Dortmund, Liverpool e Manchester City si erano fatte avanti con grande insistenza, ma Esposito è felice all'Inter e insieme ai genitori Agostino e Flavia hanno respinto al mittente ogni tipo di avance. Comprese quelle di possibili agenti. L'unica figura di fiducia della famiglia per questo riguarda contratti e trattative resta Augusto Carpeggiani. Nessuna novità quindi e avanti con l'Inter che è pronta a blindarlo.

Sezione: Esclusive / Data: Mar 10 dicembre 2019 alle 14:36
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print