Quante volte vi sarà capitato di voler vedere una partita in santa pace e di dover fare i conti con mogli o fidanzate che cominciano a piantarvi su delle storie incredibili? Bene, un signore egiziano di 30 anni, supertifoso interista residente a Sesto San Giovanni, terrorizzato dall'idea di non potersi godere la sua Inter sabato contro il Bayern Monaco per via di una richiesta della consorte, ha deciso bene di darsi... alla macchia! Nel senso che è scappato di casa e non si è fatto più vivo per 48 ore.

La moglie, allarmata, ha denunciato la scomparsa. Le forze dell'Ordine lo hanno rintracciato dopo poche ore a casa di alcuni amici. Di fronte a loro, Ahmed, questo il nome dell'uomo, ha spiegato perché: ha detto di aver deciso di fuggire quando la moglie ha iniziato a insistere per recarsi insieme, proprio domani sera, a casa di amici per una festa di compleanno.
 

Sezione: Curiosità & Gossip / Data: Ven 21 maggio 2010 alle 21:30 / Fonte: Gazzetta.it
Autore: Christian Liotta
Vedi letture
Print