"Inter-Bologna? Non tiferò per nessuno". Lo dice Dejan Stankovic, intervistato dal Corriere di Bologna in vista del match di domani a San Siro. Parole che possono apparire strane da parte di una bandiera nerazzurra come lui, ma l'arcano è presto spiegato. "All'Inter ho giocato dieci anni e non smetterò mai di ringraziare la società per tutto ciò che mi ha dato. Dall'altra parte con il Bologna ci sarà il mio amico Sinisa (Mihajlovic, ndr). Lo amo, gli voglio bene più di qualsiasi cosa al mondo - ha detto il serbo -. È stato una guida in tutto, forse solo uno come lui poteva affrontare in quel modo ciò che gli è accaduto. Sono felice di rivederlo in panchina nel fare quello che ama di più", spiega il tecnico della Stella Rossa.

VIDEO - GOLEADA INTER, TRAMONTANA SUONA LA SESTA

Sezione: Copertina / Data: Sab 04 luglio 2020 alle 11:10 / Fonte: Corriere di Bologna
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print