Stefano Turati, portiere del Frosinone capolista della Serie B, ha ribadito quello che è il suo sogno più grande nel corso di un'intervista rilasciata al canale Twitch di Cronache di Spogliatoio: "Il mio sogno è diventare capitano dell'Inter. Sono malato di Inter. Quando da ragazzino mi scartarono pensai di smettere.

Volevo giocare solo lì. Al Sassuolo arrivai a 16 anni: mi ricordo che mio padre venne a prendermi a scuola e mi disse: 'vuoi andare a Sassuolo?'. 'Va bene, andiamo' gli ho detto. Io a 14 anni sono andato via dall'Inter, preferivo rimanere al parchetto con i miei amici, soffrivo da matti vederli uscire, io preferivo andare con loro e divertirmi, non avevo questo desiderio profondo di diventare un calciatore a tutti i costi ed è grazie a mia mamma se sono arrivato sin qui, perché mi portava di peso al campo". 

Sezione: Copertina / Data: Lun 28 novembre 2022 alle 14:00 / Fonte: Sassuolonews.net
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print