Arrivano dalla Francia nuove indiscrezioni circa l'eventuale riscatto di Mauro Icardi da parte del Paris Saint-Germain. Come riferisce Footmercato, la situazione di Maurito sarebbe una delle tante al centro delle discussioni tra Leonardo e Thomas Tuchel, che spesso si ritrovano con idee diverse.

Con i suoi 20 gol in 31 presenze, Icardi si è assicurata la benevolenza di Leonardo che spinge per la sua permanenza a Parigi. Da soddisfare l'Inter, che accetterebbe uno sconto ma non un'offerta al ribasso: 60 milioni più bonus sarebbero un compromesso ragionevole per vedere ancora Icardi nella capitale francese. Nicchia, invece, Tuchel: secondo Footmercato, i rapporti tra l'attaccante e il tecnico tedesco sarebbero tutt'altro che idilliaci. Un dissidio nato nel corso della stagione, tra indicazioni tattiche non raccolte, uno stile di vita non impeccabile e un peso da tenere sotto controllo. Non a caso, dopo una prima parte di stagione scintillante, Icardi è scivolato in panchina. Quella di Dortmund ha particolarmente irritato l'ex capitano dell'Inter, nel ko 2-1 al Westfalenstadion nell'andata degli ottavi di Champions (risultato poi ribaltato al Parco dei Principi, con Icardi ancora in panchina). "Tuttavia, questo non dovrebbe impedire al club parigino di continuare nella trattativa con l'Inter per il riscatto", si legge.

Sezione: Copertina / Data: Dom 24 maggio 2020 alle 10:42 / Fonte: Footmercato.net
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print