Orario prorogato per la chiusura del mercato, ma non per tutti. Lo spiega Tuttosport: "Il Consiglio Federale ha deliberato circa la proroga del termine per il deposito, fissato a livello generale per le 20 di venerdì, delle variazioni delle liste. La nuova scadenza è fissata alle ore 21 del 31 gennaio, ma non per tutti: il nuovo termine riguarda le sole società che giocheranno il 1° febbraio negli anticipi della ventiduesima giornata. Ne beneficeranno Bologna, Brescia, Cagliari, Parma, Sassuolo e Roma". 

VIDEO - ERIKSEN ATTESO IN SEDE, TIFOSI IN DELIRIO A MILANO

Sezione: Rassegna / Data: Mar 28 gennaio 2020 alle 10:44 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print