Manca sempre meno alla prima uscita dell'Inter di Antonio Conte contro il Manchester United a Singapore in ICC. Una sfida che lega campo e calciomercato. Come si legge sull'edizione odierna di Repubblica "Inter e Lukaku faranno conoscenza, in questo primo match della fase asiatica dell'International Champions Cup". 

Una conoscenza a distanza, perché "Lukaku non giocherà, il tenico Solskjaer ha liquidato la questione con un certo fastidio: "Non è in condizione. In ogni caso, non ho nessun aggiornamento sul suo trasferimento". Il gigante belga, piedi di marmo ma cervello molto acuto (parla alla perfezione quattro lingue), non ha più voglia di stare a Manchester e il Manchester non ha più tutta questa voglia di lui, tuttavia pretende cifre sproporzionate al suo valore tecnico. Però per lui Conte stravede e non fa nulla per negarlo: "Mi piace e mi è sempre piaciuto, lo avrei voluto già al Chelsea e per noi sarebbe importante. Ma la verità, e la realtà, e che è un giocatore dello United". E per lui, quindi, soltanto una chimera da 83 esagerati milioni di euro". 

VIDEO - IBRA PLANA SU L.A.: TRIPLETTA SPETTACOLO NEL DERBY, PRIMO GOL DA STROPICCIARSI GLI OCCHI

Sezione: Rassegna / Data: Sab 20 Luglio 2019 alle 12:05
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print