L'Italia è diventato più un paese da Europa League che da Champions? "Per carattere ed esperienza non sono a favore delle definizioni assolute. L’ultimo successo di un’italiana in Champions risale al 2010 con l’Inter, ma dopo la Spagna siamo il Paese più presente in finale, 28 volte, e con 12 vittorie siamo terzi assoluti, dietro Inghilterra e Spagna, che però ha trionfato solo con Real e Barcellona" ricorda Claudio Ranieri, tecnico della Samp, quando incalzato da La Gazzetta dello Sport.

"Anche in Uefa ed Europa League abbiamo buoni numeri. Parlerei di cicli, di momenti. Penso che si sia allargata la forbice tra l’Italia del calcio e le altre nazioni. Il nostro ultimo Mondiale è del 2006 e il nostro unico Europeo è del 1968. Se esiste, è più un problema di movimento, ma la Nazionale di Mancini sta inviando messaggi importanti. Presto si potranno raccogliere i frutti" aggiunge Ranieri. 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 10:36
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print