È ancora incerto il domani di Diego Godin, che potrebbe essere lontano da Milano e da Antonio Conte "che nella seconda parte della passata stagione l’aveva promosso a titolarissimo della sua Inter". Una scelta che, secondo quanto si legge tra le righe di Tuttosport, appartiene alla società, più che all'allenatore. La squadra che più sta corteggiando il 34enne uruguaiano è il Rennes, che questa stagione disputerà la Champions e per questo alla ricerca di giocatori di carisma ed esperienza. "Ma c’è un problema - si legge -. La trattativa con i francesi è al momento bloccata, "anche dalla volontà del giocatore di restare all’Inter e di giocarsi ancora una volta un posto da titolare".

Se Tabarez, ct della Celeste, redarguisce l'Inter intenzionata a lasciar partire lo sceriffo, ad alimentare i dubbi sulla sua permanenza è la sua stagione a due facce: "la prima dove giocava praticamente solo in Champions e poco in campionato. La seconda, una volta che si è adeguato alla difesa a tre, da titolare inamovibile dell’undici di Conte. Sempre in campo fino alla finale in Europa League (autore anche di un gol contro il Siviglia)". 

Sezione: Rassegna / Data: Mer 09 settembre 2020 alle 10:30
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print