Ruud Gullit, leggendario giocatore del Milan e della Nazionale olandese, è rimasto sorpreso dall'equilibrio che c'è al vertice in Serie A: "Non me l'aspettavo - dice alla Gazzetta dello Sport -. La Juve soffre, meglio... Sembra strano detto da un milanista ma ho visto Conte al Chelsea e ho un po’ un debole per lui. Naturalmente allena l’Inter, dunque non voglio che batta il Milan e devo parlare sottovoce: ma lui spinge tantissimo con società e squadra, sa cosa vuole e lo fa funzionare. Ha chiesto Lukaku a tutti i costi, in tanti erano scettici e invece Lukaku ha sfondato". 

VIDEO - TANTI AUGURI A... - ADRIANO, L'IMPERATORE: TUTTE LE MAGIE DI UN CAMPIONE DOMINANTE

Sezione: Rassegna / Data: Lun 17 febbraio 2020 alle 08:40
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print