Voti bassi per i giovani azzurrini cresciuti nel vivaio dell'Inter. Nonostante il 3-2 alla Serbia che apre le porte dell'Europeo all'Under-21, sono in pochi a brillare. Ecco le pagelle della Gazzetta dello Sport per quanto riguarda gli ex Primavera dell'Inter. 

BARDI 6 Qualche responsabilità sul primo gol, poi ci tiene a galla. 

BIANCHETTI 5 Sfortunato nel rimpallo per lo 0-1. Ma sulle palle alte soffre ancora troppo. 



BIRAGHI 5,5 Fuori posizione sull’1-0 serbo. Sbroglia nel finale una pericolosissima mischia in area. 

CRISETIG 6 Molle e fuori partita nei primi 45’. Dopo l’intervallo cresce, si scrolla i timori di dosso e fa quello che gli riesce meglio, trovare corridoi interessanti per le punte. 

LONGO 5 Titolare a sorpresa, ma non se ne accorge nessuno. Dovrebbe aiutare Belotti con il fisico, agisce fuori dall’area. 

 

Sezione: Rassegna / Data: Sab 06 settembre 2014 alle 11:13 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print