Avvio di campionato non impossibile per l'Inter, che però dovrà dare tutto per non avere brutte sorprese. Lo spiega la Gazzetta dello Sport: "La Salernitana non è il Liverpool, però il modo in cui il Lecce s’è imposto in Coppa Italia non avrà lasciato insensibile Conte. Gioca, ha velocità, fluidità, Falco inventa, e a San Siro non ha niente da perdere. E poi c’è il Cagliari, quindi Nainggolan che, se deve scegliere la partita della vita, non avrà dubbi. L’Inter sta crescendo, l’adattamento a Conte è più veloce che con Sarri, ma le fasce sono da registrare, in difesa manca Godin, e i due attaccanti (Lukaku e Lautaro) sono un po’ indietro. Sanchez sarebbe un bel colpo, sebbene non sia Dzeko: come Lukaku, non viene da stagioni indimenticabili. Comunque: l’Inter può fare 6 punti se fa l’Inter".

Sezione: Rassegna / Data: Gio 22 Agosto 2019 alle 09:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print