Non solo il 4-1 al Cagliari: per Conte le buone notizie arrivano anche, se non soprattutto, da chi fin qui ha giocato poco, tra scelte e infortuni. "Barella, per dire. Alla prima gara da titolare dopo lo stop, ha mostrato gamba e idee chiare - evidenzia la Gazzetta dello Sport -. E lo stesso Sanchez, pur non facendo cose strabilianti, dopo oltre tre mesi di stop sembra sulla via giusta almeno come condizione. È piaciuta poi l’autorità di Dimarco di impossessarsi della fascia: corsa e ottimi piedi. Dulcis in fundo, Lukaku: gara facile o difficile, lui resta una garanzia. L’unico indispensabile per l’Inter".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 15 gennaio 2020 alle 08:37 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print