Come scrive oggi Il Corriere dello Sport, gli indonesiani restano fermi sulle loro posizioni: vogliono che un membro della famiglia Moratti faccia il presidente. "Fino a qualche settimana fa - si legge - Massimo era pronto ad accettare, ma ultimamente lo scenario è in parte cambiato. Sembra infatti che insieme alla poltrona da presidente non ci siano più le deleghe per la parte sportiva per una o due stagioni che il patron aveva messo come condizione fondamentale per rimanere al suo posto. Una carica onoraria non lo stuzzica più di tanto.

Ecco spiegato perché i colloqui tra Thohir e Angelomario, frequenti anche negli scorsi mesi, ultimamente si sono intensificati: il tycoon, se non riuscirà a convincere Moratti senior, vorrebbe che alla guida della società ci fosse Moratti junior che, come succede ormai da tempo, continuerà anche ad avere un ruolo rappresentativo in Lega. La presidenza della famiglia Moratti per almeno uno-due anni è ritenuta dagli indonesiani fondamentale. Solo in caso di doppio rifiuto, Thohir dovrà 'precorrere' i tempi e assumere con anticipo la presidenza".

Sezione: Rassegna / Data: Mer 13 novembre 2013 alle 09:08 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandra Stefanelli / Twitter: @Alestefanelli87
vedi letture
Print