Napoli-Inter non può non essere anche Gonzalo Higuain contro Mauro Icardi. Una sfida nella sfida tra due centravanti argentini, capaci di mettere assieme 38 centri in questa stagione, 19 a testa. Solo Tevez, guarda caso un altro bomber della stessa nazionalità, è riuscito a fare di meglio, con 21 reti. Il più felice di questo ben di Dio non può che essere Tata Martino, ovvero il ct della Seleccion, che davvero rischia di avere l'imbarazzo della scelta là davanti.

Il napoletano è un punto fisso della rappresentativa albiceleste. Lo juventino c'è appena tornato, dopo 3 anni di assenza. Mentre l'interista, dopo il debutto di più di un anno fa, sembra proprio che possa essere richiamato per la doppia amichevole con El Salvador ed Ecuador del 28 e 31 marzo. 

Sezione: Rassegna / Data: Dom 08 marzo 2015 alle 09:52 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print