Distrazioni difensiva, ma non solo. Secondo il Corriere dello Sport, a Conte stanno venendo meno anche i "gol di scorta". Quando s'inceppano Lukaku e Lautaro, gli altri attaccanti non sono d'aiuto. "Sanchez si è fermato al gol contro la Sampdoria di fine settembre perché ha fatto i conti con quasi tre mesi di stop a causa dell’operazione alla caviglia, Politano non ha trovato il giusto feeling tattico con l’allenatore e non è mai riuscito a battere il portiere avversario, mentre il baby Esposito ha realizzato la prima rete della carriera su rigore contro il Genoa il 21 dicembre - si legge -. È chiaro che il “grande assente”, per motivi indipendenti dalla sua volontà, è il Niño Maravilla che si sta riprendendo dopo l’infortunio, ma è altrettanto chiaro il motivo per cui, con la cessione di Politano ormai scontata, il tecnico di Lecce ha bisogno di un altro bomber. Sa che se il cileno non tornerà a essere se stesso in fretta, non potrà andare avanti tutto il resto della stagione contando solo sulle prodezze dei soliti noti. Eriksen e Giroud (o Llorente) potrebbero dare una mano".  

VIDEO - YOUNG SI PRESENTA CON... BOB MARLEY!

Sezione: Rassegna / Data: Gio 23 Gennaio 2020 alle 09:22 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print