Il Comitato Esecutivo Uefa, riunito oggi a Baku, sede della finale di Europa League tra Chelsea e Arsenal, ha accettato di sperimentare un formato simile per il campionato europeo Under 19 dal 2020 al 2023. Basato su un sistema di promozioni e retrocessioni in tre livelli, come in Nations League, permetterebbe di disputare più minitornei tra squadre di pari livello, per arrivare a una fase finale a otto squadre. Se la fase di sperimentazione ha esito positivo, il sistema sarebbe adottato anche a livello Under 17 dal 2023.

Sezione: News / Data: Mer 29 maggio 2019 alle 23:18
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
vedi letture
Print