"Yann Karamoh, dopo i ripetuti e reiterati ritardi agli allenamenti nelle scorse settimane, nella giornata odierna non si è presentato all’allenamento. La società, che ha sempre messo il rispetto delle dinamiche di gruppo davanti ad ogni interesse individuale, provvederà a sanzionare il giocatore per la violazione delle norme disciplinari, riservandosi ogni diritto a sua tutela". Con un comunicato tanto breve quanto esplicito, il Parma tramite il proprio sito ufficiale lascia indendere che il francese - in prestito dall'Inter - debba iniziare fin da subito a cambiare atteggiamento.

Sezione: News / Data: Mar 17 Settembre 2019 alle 23:01
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone
Vedi letture
Print