Gianluca Pagliuca, intervistato da TMW Radio, commenta la scelta di Antonio Conte di non fare calcoli in vista della gara col Parma puntando anche sui giocatori in diffida, un rischio in prossimità del delicato match contro l'Atalanta: "Quando ti giochi solo il campionato ed è un obiettivo alla portata, Conte non vuole rischiare nulla e lo posso capire. Giocare in diffida non è facile, per un portiere è più semplice, un giocatore oggi al minimo fallo prende il cartellino. Puoi essere condizionato".

Sezione: News / Data: Mer 03 marzo 2021 alle 17:03
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print