Intervistato da Radio Punto Nuovo, il deputato di Italia Viva Luciano Nobili ha mosso un appunto al Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora sulla questione della ripresa del campionato: "Ha la mia stima, lo conosco da tempo. Su questa vicenda però ha cambiato le carte in tavola troppe volte, ci vuole correttezza e chiarezza, lavorare senza cercare alibi. Nessuno voleva far ricominciare lo sport in piena pandemia. Alla ripartenza del Paese, deve ripartire anche lo sport. Lo stesso Spadafora ha detto che i protocolli erano adeguati, la quarantena di squadra sarebbe stata rivista e che c’era intesa con la Federcalcio, non facciamo passi indietro in un ridicolo gioco dell’oca. Si sta aspettando una decisione che deve arrivare, giustamente, dal Governo, ma è ora che arrivi". Sull'apertura degli stadi aggiunge: "Bisogna pensare anche a questo, ripartire a porte chiuse e poi pian piano riaprire in sicurezza a piccoli numeri. Magari in autunno si può tornare alla normalità". 

VIDEO - 27/05/1964: MAZZOLA INCANTA, MILANI BOMBARDA: L'INTER E' CAMPIONE D'EUROPA

Sezione: News / Data: Gio 28 maggio 2020 alle 01:30 / Fonte: IlNapoliOnLine
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print