Intervistato da Juvenews.eu, l'ex difensore dell'Inter Matteo Ferrari ha detto la sua sulla partitissima di venerdì tra i nerazzurri e la Juventus: "Spero che non sia una partita a senso unico perché la Juve è veramente devastante. L'Inter ha dimostrato di poter giocarsela e sono sicuro che Luciano Spalletti, che ho avuto a Roma e col quale ho un bellissimo rapporto, andrà a Torino per giocarsela, non proverà ad andare a Torino per cercare il punticino. Spero che sia una bella partita e che vinca l’Inter così magari si riapre un pochino anche il campionato che comunque è in mano ai bianconeri”.

Un confronto tra le due coppie di difensori centrali, Skriniar-De Vrji e Bonucci-Chiellini? "L’unico che conosco personalmente è Chiellini e sono contento della carriera che ha vissuto così come si pone al di fuori dal campo di calcio. Lui e Bonucci sono due grandissimi difensori che giocano in una squadra fortissima. La coppia dell’Inter però sposta tanto: inizialmente non ero convinto ma il fatto che Spalletti lasci fuori un grandissimo campione come Joao Miranda, capitano del Brasile vuol dire che i due sono veramente forti considerando anche il fatto che la fase difensiva dell’Inter non è la stessa di quella della Juve".

Sezione: News / Data: Mer 5 Dicembre 2018 alle 20:43 / articolo letto 4130 volte
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit