Luca Marchetti, noto esperto di mercato ha parlato a Tuttomercatoweb della nuova Inter, che sarà presto nelle mani di Thohir. Ecco le sue parole: "Partirà l’Inter di Thohir, da qui. Dallo stesso punto in cui è arrivata quella di Moratti. Sempre con Massimo alla presidenza. Sempre con Mazzarri in panchina che ha rivitalizzato tutto l’ambiente, con Branca e Ausilio che sono sempre quelli che fino a questa stagione erano stati messi in discussione per acquisti singolari (sempre sotto l’imposizione del contenimento costi, vale la pena ricordarlo), che quest’anno dopo la cura Mazzarri sono assoluti protagonisti.

Evidentemente anche quando erano stati presi tanto brocchi non erano. Non ci fosse stata la crisi economica probabilmente i vari Alvarez e Jonathan non avrebbero mai più giocato nell’Inter. Alle volte facendo di necessità virtù si concede a questi ragazzi quel tempo che generalmente manca. Quest’anno l’Inter non è costretta a vincere. Il vero progetto può continuare con relativa calma: valorizzando al meglio i talenti a disposizione”.

Sezione: News / Data: Gio 03 ottobre 2013 alle 14:21
Autore: Luca Pessina / Twitter: @LucaPess90
vedi letture
Print