Non è ancora finita la paura del Coronavirus in Cina, dove il governo disponde la chiusura delle frontiere per evitare che la situazione contagi ricominci a degenerare. Un'iniziativa però presa improvvisamente che ha colto di sorpresa in molti, compresi alcuni giocatori di calcio. Tra questi anche l'ex nerazzurro Marko Arnautovic, che non ha fatto in tempo a rientrare. 

Sezione: News / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 22:33 / Fonte: TMW
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print