Sesto successo consecutivo per le Azzurre di Milena Bertolini che. vincono 5-0 contro Malta e conquistano altri tre punti fondamentali per il percorso verso Euro 2021. È Valentina Cernoia ad aprire le marcature che al 27esimo centra la rete da un calcio di punizione e ancora lei, dieci minuti dopo, raddoppia il risultato e indirizza il match verso un dominio azzurro che si concretizza al 45esimo con il tris calato da Daniela Sabatino su assist di Girelli. Non è finita però e ancora prima di rientrare negli spogliatoi per l'intervallo, Manuela Giugliano da fuori area calcia un pallone pennellato che finisce alle spalle di Xuereb chiudendo il primo tempo con un vantaggio azzurro di quattro reti. Meno fertile il secondo tempo che si condisce di polemiche più che di gol. La centrocampista giallorossa autrice del quarto gol del match nella ripresa, al 71esimo, accusa un colpo ma, dopo che la direttrice di gara ferma il gioco, esce dal campo senza permesso e induce l'arbitro ad estrarre il rosso diretto che gli costerà l'assenza forzata per la prossima gara contro Israele, in programma per il 10 aprile prossimo. L'unica reta, l'ultima, arriva in pieno recupero, al 93esimo con Giada Greggi che trova la prima marcatura con la maglia della Nazionale. 

VIDEO - DELIRIO TRAMONTANA AL GOL DI BARELLA!

Sezione: News / Data: Mar 12 Novembre 2019 alle 23:50
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print