Si sono tenute nella giornata di ieri le due videoconferenze dei club con i fondi interessati a far parte della nuova società nella quale confluiranno i diritti Tv, con una quota del 10%. CVC, Advent e Fsi – da un lato – e Bain Capital-Nb hanno illustrato i piani industriali dettagliati per lo sviluppo della media company. Stando alla Gazzetta dello Sport, i colloqui proseguiranno anche in questi giorni fino al 30 settembre quando i diretti interessati presenteranno le offerte definitive, che saranno esaminate nell'assemblea indetta per martedì 6 ottobre. La strada intrapresa sembra ormai quella di una creazione di un canale interno con produzione propria e distribuzione ai vari soggetti sulle rispettive piattaforme (si è parlato anche del target di clienti, di prezzi e di tempistica). Un modo nuovo per divulgare le dieci partite di ciascun turno di campionato.

VIDEO - IL NEO INTERISTA JURGENS IMITA IL GOL DI MAICON ALLA JUVE

Sezione: News / Data: Gio 24 settembre 2020 alle 08:00 / Fonte: Calcioefinanza.it
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print