Non solo per l'Inter, ma anche per la Roma, è ormai alle porte l'impegno di Europa League. Il 6 agosto ci sarà al sfida contro il Siviglia, intanto oggi il tecnico giallorosso Paulo Fonseca ha concesso un'intervista ad As. “Abbiamo cambiato molti giocatori dall'estate scorsa. La verità è che abbiamo confermato giocatori di esperienza come Dzeko e Kolarov, ma possiamo contare anche su una squadra di giovani. Se a questa squadra si darà continuità, potrà diventare molto forte in futuro. Ci sono due possibilità per essere più forti. Una è investire come investono Juve e Inter, ma la Roma ora non ha queste possibilità. Oppure dando continuità e fare un lavoro per costruire il futuro: questo è il nostro cammino".

La Roma viene da un buonissimo momento, ma affronta un avversario quotato. “Li conosciamo bene, hanno vinto la coppa tre volte negli ultimi anni, ma noi siamo motivati. Abbiamo fatto un fantastico finale di campionato e abbiamo pareggiato solo con l'Inter nei minuti finali. Siamo in un buon momento, con la fiducia data dai risultati - dice Fonseca - Dzeko? È un giocatore speciale. Ha fatto 16 gol, ma senza calciare i rigori".

VIDEO - INTER, MISSIONE EUROPA LEAGUE: LA SQUADRA PARTE PER LA GERMANIA

Sezione: News / Data: Mar 04 agosto 2020 alle 12:34 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print