Cade la Serbia di Zdravko Kuzmanovic dopo essersi portata in vantaggio contro la Danimarca nel terzo match del girone di qualificazione agli Europei di Francia. Il centrocampista dell'Inter entra in campo alla ripresa sul punteggio di 1-0 per la formazione allenata da Dick Advocaat.

Alla rete di Tosic rispondono nel secondo tempo Bendtner (doppietta) e Kjaer. Le Aquile Bianche rimangono in fondo alla classifica a quota un punto insieme all'Armenia, guida il girone la stessa Danimarca a 7 punti, seguita dal Portogallo a 6.

Sezione: News / Data: Ven 14 novembre 2014 alle 23:00
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print