Marcatore più giovane della storia del derby col Milan, Beppe Bergomi, intervistato da Rai Sport, svela le sue aspettative in vista della stracittadina di domenica: "Mi aspetto un derby dove entrambe le squadre cercheranno di imporre il proprio gioco. L'Inter lo fa sempre, perché va ad aggredire in avanti, mentre il Milan aspetta e riparte; si appoggia molto su Suso per poi andare a costruire la finalizzazione. L'Inter deve avere pazienza e pensare che sul lungo, per come è costruita fisicamente può avere la meglio.

Mauro Icardi o Gonzalo Higuain? A Higuain piace giocare per la squadra e finalizzare il suo lavoro, Icardi è più micidiale in area di rigore". Chiosa sugli altri possibili elementi decisivi: "Per il Milan i centrocampisti di inserimento, mentre l'Inter può sfruttare la fisicità dei propri difensori, col colpo di testa di Stefan de Vrij".

Sezione: News / Data: Gio 18 ottobre 2018 alle 17:09
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print