La Lega Serie A ha designato Paolo Mazzoleni come arbitro di Inter-Torino, gara valida per la seconda giornata di Serie A. Gli assistenti sono stati Vivenzi Bindoni, 4° uomo Maresca. Il Var, che non è mai stato interpellato, è stato affidato a Rocchi, con assistente Paganessi. Inter-Torino è stata una partita corretta e molto scorrevole, agonisticamente intensa ma non cattiva. Gli episodi chiave sono stati chiari, la direzione di gara sufficiente. Ci sono, comunque, episodi dubbi da analizzare: 

36' - Moretti entra duro e in ritardo su Politano. Tra i due quasi scoppia la lite, Politano si lamenta della gravità del fallo e ha ragione. Il granata viene ammonito. Fosse esistito il cartellino arancione gli sarebbe toccato quello. 

43' - Soriano scappa verso la porta, De Vrij lo contiene ma non ne intralcia mai la corsa in alcun modo. L'arbitro, invece, fischia fallo e addirittura ammonisce, sbagliando, il difensore.

45' - Rincon con una sbracciata che pare volontaria atterra Icardi in transizione offensiva. Mazzoleni concede il vantaggio correttamente, ma poi - ad azione finita - non ammonisce il venezuelano. 

55' - Iago Falque lancia da metà campo Belotti in profondità, che taglia alle spalle di D’Ambrosio. La posizione dell'attaccante granata è regolare, tenuto in gioco da proprio da D'Ambrosio.

VIDEO - RIGORE CONTESTATO, EDER GLACIALE DAL DISCHETTO: IL JIANGSU VINCE 2-0

Sezione: Moviola / Data: Dom 26 Agosto 2018 alle 23:55
Autore: Fabrizio Longo / Twitter: @fabriziolongo11
Vedi letture
Print