Anche nell'ultimo fine settimana molti dei giovani girati in prestito dall'Inter hanno avuto modo di scendere in campo nei rispettivi campionati. Andiamo alla scoperta del loro rendimento nello scorso weekend, attraverso il consueto appuntamento con la rubrica "La Meglio Gioventù".

SERIE A

Alessandro Bastoni
(Lazio 1-1 ATALANTA)
Non impiegato.
Commento - Anche allo Stadio Olimpico il classe '99 assapora il terreno di gioco soltanto durante il riscaldamento. La partita se la guarda da bordocampo, seduto in panchina. Situazione che è diventata ormai una normalità in quel di Bergamo.
 

SERIE B

George Puscas

(NOVARA 1-1 Pescara)
Minutaggio: 26'.
Voto: 5,5 - L'attaccante subentra ad una manciata di minuti dalla fine, subentrando ad uno spento Maniero. Il rumeno non riesce però a dire la sua nel piccolo spazio che ha a disposizione, non trovando alcuno spunto o pallone giocabile per dire la sua in mezzo al campo.

Francesco Bardi
(FROSINONE 1-0 Carpi)
Non convocato.
Commento - Il portiere canarino, ricaduto nei problemi fisici, non viene chiamato dal tecnico Moreno Longo in occasione della gara contro i rivali biancorossi. Sfida nella quale i ciociari risorgono e conquistano tre punti vitali in ottica promozione.

Raffaele Di Gennaro
(SPEZIA 5-1 Pro Vercelli)
Non impiegato.
Commento - Campionato ormai già archiviato per i liguri, staccati dal baratro salvezza ma fuori già matematicamente dai giochi playoff. La squadra di Gallo rifila un pokerissimo ai malcapitati piemontesi sul sintetico del 'Picco'. Il classe '93 resta però in panchina: al suo posto gioca Manfredini, che non sfigura.

Marco Carraro
(Novara 1-1 PESCARA)
Non impiegato.
Commento - Se il club biancazzurro ha guadagnato dall'arrivo in panchina di Giuseppe Pillon, sotto la guida del quale gli abruzzesi sono letteralmente risorti in ottica classifica, per la mezzala classe '98 vale il discorso opposto: dalla presentazione del nuovo tecnico in poi, il centrocampista - rimasto fuori anche al 'Silvio Piola' - ha visto in pochissime occasioni il terreno di gioco.

Rigoberto Rivas
(Cittadella 2-2 BRESCIA)
Non impiegato.
Commento - Al 'Tombolato' le Rondinelle guadagnano un punto prezioso che allontana provvisoriamente i lombardi dalla zona rossa della classifica. Il pericolo retrocessione, però, resta ancora alla finestra. Neanche nella trasferta veneta dei suoi l'esterno offensivo honduregno trova l'occasione di tornare in campo.

Niccolò Belloni
(Frosinone 1-0 CARPI)
Non impiegato.
Commento - Neanche al 'Benito Stirpe' l'esterno destro scuola nerazzurra trova occasione di scendere in campo. Si può dire che questa non sia stata la sua miglior stagione: soltanto 11 presenze per lui, per un totale di 481 minuti. Il suo profilo non deve dunque aver convinto del tutto il tecnico Nicola Antonio Calabro.

Ionut Radu
(Ascoli 1-1 AVELLINO)
Minutaggio: 96'.
Voto: 6 - Ultima chiamata al 'Del Duca' per gli irpini, che con il pareggio ottenuto sul campo dei rivali bianconeri muovono punti importanti in ottica classifica per scampare alla botola retrocessione. Il portiere di proprietà della Beneamata si rivela incolpevole in occasione del gol marchigiano, ma in cambio si dimostra pronto sulla conclusione dalla distanza di Lores Varela.

Andrea Palazzi
(Novara 1-1 PESCARA)
Non impiegato.
Commento - Volge al termine la stagione calcistica per gli abruzzesi. Annata nella quale il Delfino ha dovuto fare a meno dello sfortunato centrocampista scuola Inter, il quale a metà novembre ha riscontrato un grave infortunio al ginocchio e che si trova ancora in fase di convalescenza.

Francesco Forte
(SPEZIA 5-1 Pro Vercelli)
Non impiegato.
Commento - Non è stato mai facile quest'anno per il classe '93 ritagliarsi uno spazio in attacco e dal pomeriggio del 'Picco' si capisce il perché: lì davanti giocano infatti Gilardino e Marilungo, entrambi dei quali metto a segno una doppietta esternando tutte le proprie qualità tecniche.
 

SEGUNDA LIGA

Samuele Longo 

(TENERIFE 0-0 Almerìa)
Indisponibile.
Commento - Non vanno oltre il pari a reti bianche i Blanquiazules nel match interno contro una delle squadre che lotta per non retrocedere, blindando il 13° posto. Non convocato l'attaccante classe '92, operato due settimane fa alla spalla e che ha già concluso la sua stagione.

Rey Manaj
(GRANADA 0-2 Rayo Vallecano)
Non impiegato.
Commento - I Rojiblancos perdono in casa e rinunciano alla possibilità di guadagnare posizioni in classifica, restando dunque appaiati in ottava posizione. L'attaccante albanese non viene chiamato in causa neanche nella 38^ uscita in campionato degli andalusi. Ancora rimandato, dunque, il suo ritorno sul terreno di gioco.

VIDEO - L'INTER PRESENTA "IN", LA NUOVA HOSPITALITY A SAN SIRO

Sezione: La Meglio Gioventù / Data: Mar 8 Maggio 2018 alle 23:07 / articolo letto 7092 volte
Autore: Andrea Pontone / Twitter: @_AndreaPontone