Tre grattacapi, uno per reparto alla vigilia di una gara delicata come quella contro l’Inter. La situazione più preoccupante è quella di Marco Sau che dopo le prove generali di Torino, si apprestava a tornare da protagonista al Sant’Elia contro i nerazzurri ma che invece dovrà, salvo recuperi in extremis, assistere alla gara dalla tribuna a causa di un nuovo risentimento muscolare.

C’è invece un leggero ottimismo su Ekdal e Capuano che ieri non si sono allenati con il gruppo (impegnato nel centro federale di Sa Rodia a Oristano per l’impraticabilità dei campi di Assemini) a causa rispettivamente, di una faringite e di una botta rimediata sul rettangolo di gioco. Per tutti e due, però, non ci dovrebbero essere problemi in vista di una chiamata di Zola.

Sezione: L'avversario / Data: Lun 23 febbraio 2015 alle 10:34 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Redazione FcInterNews.it
vedi letture
Print