"Dobbiamo prendere i lati positivi, come la reazione. Abbiamo fatto tre gol ad una squadra che ne avave subìti pochissimi, c'è rammarico perché forse nel finale si poteva arrivare al pari. Prendere così tanti gol non va bene, domani si riparte e valuteremo tutto". Intervistato ai microfoni di Dazn, Federico Peluso commenta con amarezza la sconfitta contro l'Inter. 

Cosa vi avrebbe detto Squinzi?
"A parte il risultato, credo che sarebbe stato soddisfatto della reazione. Dispiace perché per lui era una partita speciale, essendo tifoso del Milan. Negli anni eravamo riusciti a regalargli delle emozioni, oggi il risultato non è arrivato ma penso che la squadra abbia giocato fino all'ultimo secondo anche per lui. Ci ha dato una grossa mano".

Come mai altri quattro gol subìti? 
"Non lo so, dobbiamo fare delle valutazioni a 360°. Forse serve una corsa in più, non so. Ci stiamo lavorando e dobbiamo trovare la chiave. Anche oggi abbiamo creato, ma se subisci tanti gol orgni volta essere sotto non è facile. E' un problema di testa e a volte di valutazione. Dobbiamo lavorarci e crescere".

Sezione: L'avversario / Data: Dom 20 Ottobre 2019 alle 23:47
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print