"Abbiamo voluto questo derby. Non è stata una stagione soddisfacente, ma perlomeno abbiamo dato una gioia ai tifosi. Questa vittoria è per loro". Parla così il capitano del Milan Riccardo Montolivo al termine dell'1-0 contro l'Inter. "Nel primo tempo abbiamo avuto difficoltà soprattutto sul lato sinistro, poi però nel secondo tempo ci siamo messi meglio ed equilibrati. Quella è stata la chiave. Vorremmo regalare l'Europa League ai nostri tifosi. Il prestigio di giocare in Europa è troppo importante. Ci sono tanti scontri diretti ancora tra le varie pretendenti. Cerchiamo di fare 6 punti da qui alla fine. De Jong gioca sempre la sua partita. Fornisce sempre un contributo incredibile e oggi ha fatto anche gol. Balotelli ha messo una grandissima palla e De Jong l'ha messa dentro.

Molto bene. Aspettavamo da tanto una vittoria nello scontro diretto. Sappiamo quanto hanno sofferto i tifosi quest'anno. E' stata una liberazione, una bella serata ci voleva. Siamo compatti e il campo dice questo. A tutti i livelli. Una partita negativa ci può stare e noi tutti stiamo dando il massimo sul campo. Stasera è stato bellissimo: tifosi delle due squadre mescolati, chiaramente abbiamo sentito gli incitamenti e subito sfottò, ma c'era un clima sereno come dovrebbe essere. Alla fine è una partita di calcio. Sicuramente in stagioni così abbiamo avuto molti problemi, anche con gli infortuni. Pazzini e Bonera sono due esempi. Il derby d'andata avevamo giocato bene e poi subito il gol nell'unico episodio. Dedico questo derby ai tifosi."
 

Sezione: L'avversario / Data: Lun 05 maggio 2014 alle 00:20 / Fonte: acmilan.com
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print