Adi Hütter non ci sta, ma la prende con filosofia. Il tecnico dell'Eintracht Francoforte, intervistato dalla Bild, reagisce alla notizia della squalifica inflitta dall'Uefa che lo costringerà a guardare in tribuna il match di ritorno di Europa League contro l'Inter: "Avevo un motivo per calciare la bottiglia d'acqua: non mi è piaciuta la prestazione dell'arbitro nel primo tempo. Adesso la gente, almeno, vedrà che anch'io ho grandi emozioni. Un ricorso? Proveremo a farlo, specialmente visto che sono stato mandato in tribuna per la prima volta. Ma le possibilità che lo accettino sono molto basse, ci sono delle regole che vanno accettate, anche da me. Non deve succedere di nuovo". 

Sezione: L'avversario / Data: Sab 09 marzo 2019 alle 22:10
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print