We Are F continua a crescere e annuncia la creazione della nuova divisione sportiva We Are Female Athletes. Lo spin off dell’agenzia londinese - che si distingue nel mondo del marketing digitale per il suo concept unico ed originale: creata da donne per le donne - ha come obiettivo quello di supportare le atlete nella loro crescita al di fuori delle loro discipline sportive, massimizzando la fondamentale presenza sui social media e la connessione con le aziende. Tra le atlete italiane rappresentate e gestite da We Are F, si annoverano nomi del calibro di Regina Baresi (Capitano e leader dell’Inter Femminile), Elena Cecchini (ciclista su strada e medaglia d’argento agli ultimi Europei) e Beatrice Parrocchiale (stella emergente della Nazionale Italiana di Volley e di Monza). We Are F, nata da un’idea di Federica Attanasio e Federica Pecis, marketers italiane basate a Londra, si occupa di sviluppare progetti creativi per brand fondati da donne. L’intuizione di allargarsi al mondo dello sport nasce dalla consapevolezza, per esperienze personali e lavorative, delle disparità di genere e diversità esistenti anche in questo specifico settore.

A proposito dell'appartenenza a questa agenzia, Baresi ha affermato: "Sono molto felice di essere rappresentata da un’agenzia che si focalizza esclusivamente sullo sport al femminile. In un mondo in cui lo sport maschile è più rilevante, quasi dominante, dare importanza e valore a quello che stanno facendo le donne è un segnale per me, e per tutto il movimento sportivo femminile, molto importante".

Sezione: Inter Femminile / Data: Gio 09 luglio 2020 alle 20:53
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print