L'Inter è pronta a esercitare l'opzione di rinnovo del contratto di Ashley Young, in scadenza il prossimo 30 giugno. (la nostra anticipazione di maggio). Il 34 laterale inglese, arrivato a gennaio dai Red Devils in prestito semestrale per 1,3 milioni di sterline, è diventato sin da subito un inamovibile per Antonio Conte che l'ha schierato sempre come titolare, eccezion fatta per la gara di Coppa Italia contro il Napoli. Ecco perché la volontà dei nerazzurri appare chiara, ma probabilmente le intenzioni verranno comunicate ufficialmente più avanti, non appena si saprà quando terminerà questa annata ancora senza scadenza. Lo riferisce il Telegraph

Sezione: In Primo Piano / Data: Gio 28 maggio 2020 alle 18:00
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print