La nuova Inter di Luciano Spalletti riparte stamattina da Appiano Gentile, quartier generale di tutta la preparazione estiva. Come noto, il tecnico di Certaldo ha preferito evitare alla squadra il ritiro consueto tra le montagne e, soprattutto, ha chiesto alla proprietà di non prendere parte a tournée massacranti: le amichevoli, infatti, saranno tutte in Europa. Una scelta ben precisa che fa rima con lavoro in campo, e sul rettangolo verde del Centro Suning ci saranno subito i cinque acquisti di inizio mercato: Kwadwo Asamoah, Stefan De Vrij, Lautaro Martinez, Radja Nainggolan e Matteo Politano. Gli ultimi due sono già stati presentati e hanno svelato i loro numeri, 14 e 16, mentre gli altri tre si faranno «conoscere» in questi primi giorni di ritiro. C’è molta curiosità, ovviamente, attorno al debuttante in Italia Lautaro Martinez, che indosserà la numero 10. Vacanze più lunghe per chi era o è ancora al Mondiale: assenti quindi Vecino, Miranda, Brozovic e Perisic, più Joao Mario, tornato ma destinato a partire. La prima uscita sarà sabato alle 20 in Svizzera: a Lugano, contro i padroni di casa, Spalletti avrà già qualche risposta. Questi, infine, secondo la Gazzetta dello Sport, sono i convocati: 

Portieri: Handanovic, Padelli, Berni.
Difensori: Bastoni, Dalbert, D’Ambrosio, De Vrij, Ranocchia, Skriniar.
Centrocampisti: Candreva, Emmers, Gagliardini, Nainggolan, Valero,
Attaccanti: Colidio, Eder, Icardi, Karamoh, Martinez, Politano.

VIDEO - DELIRIO CROAZIA IN SPOGLIATOIO DOPO IL PASSAGGIO IN SEMIFINALE

Sezione: In Primo Piano / Data: Lun 9 Luglio 2018 alle 08:00 / articolo letto 23783 volte
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari