Gaetano Castrovilli è il primo obiettivo per il centrocampo dell'Inter in vista della prossima stagione. Secondo la Gazzetta dello Sport, Steven Zhang ha intenzione di continuare l'opera di 'italianizzazione' della rosa e nel mirino sarebbe finito in particolare il talento della Fiorentina, esploso quest'anno in Serie A. Barella sarà certamente confermato, mentre per Sensi resta in ballo il riscatto (COME SPIEGATO DALLA NOSTRA REDZIONE): come conferma la rosea, per l’ok alla conferma c’è un patto d’onore tra i club, ma i 20 milioni da pagare sono una cifra importante, tenuto conto dei malanni fisici continui e pure che nel ruolo di Sensi ora c’è Eriksen. In quest'ottica, occhio a Castrovilli, la cui valutazione attualmente sfiora i 40 milioni: nelle prossime settimane ci potrebbe essere la mossa vincente della coppia Marotta-Ausilio, anche se il presidente Rocco Commisso è pronto a blindarlo offrendogli un altro anno di contratto.

Non solo Castrovilli. Stando ancora alle informazioni fornite dalla Gazzetta, l'Inter segue da vicino ed è pronta ad affondare il colpo anche per Sandro Tonali (sul quale però c'è forte la Juventus) e Federico Chiesa. Per un'Inter sempre più Made in Italy.

Sezione: In Primo Piano / Data: Dom 29 marzo 2020 alle 08:30 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print