Dagli studi di 'El Chiringuito' arrivò la bomba della proposta dell'Inter per Achraf Hakimi, che di lì a poco si sarebbe tramutata nell'arrivo a Milano per le visite mediche e per la firma coi nerazzurri. Ieri, sempre nel corso dello stesso programma sono arrivate nuove indiscrezioni sull'addio del giocatore marocchino al Real Madrid: il giornalista di Dazn e Radio Marca Javier Balboa spiega infatti come a portare Hakimi a decidere di lasciare la Spagna per l'Italia sia stato l'atteggiamento del tecnico delle merenegues Zinedine Zidane, che non ha mai parlato col giocatore per due anni e mai ha mostrato un effettivo interesse nel riportare alla base il ragazzo, dicendo in più occasioni di vederlo meglio in Germania. 

Balboa spiega: "Hakimi avrebbe voluto che Zidane si esponesse spiegando quale fosse la sua idea nei suoi confronti, che gli avesse detto direttamente che il tecnico francese preferisce Dani Carvajal a lui. Quello che ha fatto Antonio Conte, che ha parlato con il giocatore e ha mostrato il suo interesse nei suoi confronti, spiegandogli che avrebbe avuto un ruolo molto importante". In studio si arriva anche a ironizzare sul fatto che Zidane non abbia mai visto una partita del Borussia Dortmund in questi ultimi due anni...

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 01 luglio 2020 alle 12:20
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print